Mostra "Pompei e l’Europa", Napoli

Località: Napoli, Italia

Architetto: Francesco Venezia

Lighting Design: Consuline - Francesco Iannone e Serena Tellini

Credits: A. Jemolo - Consuline

I prodotti Arcluce sono stati scelti per l’illuminazione delle opere esposte a “Pompei e l’Europa”, la mostra ospitata all’interno del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

L’evento espositivo ha richiamato archeologi, storici dell’arte, dell’architettura e della letteratura che hanno ripercorso la storia di Pompei dall’inizio degli scavi nel 1748 fino al drammatico bombardamento del 1943.

Sono stati utilizzati proiettori LED TITO25 con temperatura 4000K, che grazie al loro design minimale e all’elevata performance illuminotecnica hanno valorizzato le opere degli artisti senza in alcun modo variare la luce con cui ciascuna opera è stata concepita, garantendo un elevato comfort visivo per i visitatori.

Prodotti utilizzati

Progetti correlati

Complesso studentesco Moholt, Trondheim

Numerose installazioni del proiettore PANTHEON2 illuminano il complesso studentesco di Moholt, il più grande agglomerato di residenze per studenti della città norvegese di Trondheim.

Scopri di più

Castello di Halterturm, Hainburg sul Danubio

Alcuni proiettori MOTO sono stati posizionati per enfatizzare l’imponenza di mura e bastioni, garantendo una luce precisa che non altera il giusto equilibrio con il paesaggio circostante.

Scopri di più

Museo fotografico Šiaulių

Le opere d’arte sono illuminate esclusivamente con apparecchi a sorgente luminosa LED che utilizzano una temperatura di colore di 3000K.

Scopri di più

Mark Rothko Art Center, Daugavpils

Daugavpils è una città della Lettonia famosa per aver dato i natali a Mark Rothko, espressionista astratto affermatosi nella grande mela negli anni ’50 / ’60.

Scopri di più
pallini